Impianti Marras Esperti della termotecnica

Climatizzazione commerciale

Impianti Marras vanta anni di esperienza nella progettazione, manutenzione e installazione di impianti di condizionamento e refrigerazione per locali commerciali quali negozi, uffici e supermercati.

Diversi esercizi in Piemonte, Lombardia, Veneto, Liguria e Sardegna hanno già scelto la ditta per la progettazione del proprio impianto affidandosi alla serietà e la competenza messa a disposizione dal personale tecnico.

Uffici tecnici, sedi bancarie, supermercati, negozi, magazzini, centri commerciali, stazioni, sale server, open spaces, sale d'attesa sono solo alcune delle tipologie di edifici per le quali è possibile richiedere un preventivo e la progettazione di un sistema di termoregolazione.

Oltre al fattore comfort, scegliere una realtà adeguata alla progettazione dei propri sistemi di riscaldamento e condizionatori vi è quello igienico, riguardo il quale diverse normative hanno codificato i requisiti necessari onde evitare situazioni che potrebbero costituire rischio per clienti e dipendenti.

Impiantistica di qualità superiore

Impianti Marras offre ua vasta gamma di soluzioni, attraverso il proprio staff altamente qualificato, potendo servire ampia varietà di budget e soluzioni.

Il personale ha conseguito diverse certificazioni abilitanti che attestano la professionalità nel poter rilevare anche gli incarichi più complessi relativi alla termotecnica.

La ditta è sempre in grado di offrire il top dei ritrovati tecnologici per poter far fronte nella migliore delle maniere alle richieste dei propri clienti per quanto riguarda ventilazione, condizionamento e termoregolazione.

E' possibile contattare la Impianti Marras senza impegno nei seguenti modi:

Impianti per esercizi commerciali e uffici pubblici e privati

Climatizzare ambienti pubblici e privati quali uffici, negozi, sale d'attesa, supermercati, grandi centri commerciali, scuole private, accademie di musica, asili nido, significa anzitutto garantire determinati parametri di temperatura e umidità in maniera stabile.

Che si tratti di grandi aziende, piccoli laboratori artigianali o luoghi in cui si forniscono servizi terziari è necessario riuscire a creare e conservare un ambiente di lavoro ottimale sotto il profilo climatico, qualsiasi sia la stagione dell'anno.

Avere una climatizzazione adeguata sul posto di lavoro vuol dire offrire il giusto comfort ai propri dipendenti, dotando gli ambienti in cui passano la maggior parte del loro tempo la migliore atmosfera possibile per non inficiarne la capacità lavorativa.

Medesimo discorso vale inoltre per i clienti all'interno di un esercizio commerciale, che saranno sicuramente meglio disposti ad avvalersi dei servizi offerti se il clima è quello ideale.

Proprio come per la casa, nella scelta delle apparecchiature di condizionamento è necessario fare i conti con aspetti quali: la silenziosità, la sostenibilità energetica e il risparmio economico.

Bisogna evitare dunque scelte inadeguate sotto il profilo impiantistico e calcoli errati che possono portare, già sul breve termine, ad un notevole spreco energetico e dunque un aumento delle spese energetiche.

Riscaldamento e raffrescamento negli esercizi commerciali

Un locale commerciale aperto al pubblico deve tenere conto, fra le altre cose, delle seguenti caratteristiche:

  • • controllo dell'umidità relativa e della temperatura
  • • il carico sensibile relativo alla situazione di affollamento derivante dall'afflusso di clientela all'interno della struttura, in special modo nelle ore di punta
  • • regolazione della portata d'aria esterna che deve tener conto dei profili di occupazione dei locali della struttura
  • • sorgenti interne che concorrono alla produzione di calore, quali forni, espositori e vetrine riscaldate, condensatori di strumentazione di refrigerazione quali frigoriferi
  • • la situazione di isolamento relativa all'involucro esterno dell'edificio
  • • rispetto delle normative vigenti che regolano il settore alberghiero
  • • soddisfazione della clientela durante il proprio soggiorno presso i locali dell'attività
  • • risultato estetico e compatibilità paesaggistica

I carichi termici dovrebbero perciò essere valutati in maniera coerente a tutti i fattori sopra citati e non solo per scongiurare il rischio che l'impianto risulti insufficiente a garantire la salubrità dei locali in tutti i periodi dell'anno, sia in inverno che in estate.

Scrivi email Telefona